Olio secco protettivo Antizanzare La Saponaria

Olio secco protettivo Antizanzare La Saponaria – recensione prodotto

Durante il periodo estivo passo molto tempo all’aria e per me è indispensabile utilizzare un prodotto anti zanzare visto che sono  presa letteralmente d’assalto dalle zanzare. Ho voluto provare l’olio secco protettivo anti zanzare de la saponaria. VEDIAMO INSIEME COSA NE PENSO.

Cosa ne penso dell’ Olio secco protettivo Antizanzare La Saponaria

Il prodotto si presenta all’interna di un pratico contenitore spray da 100 ml.  All’interno del prodotto troviamo un mix di oli essenziali puri come la citronella, il tea tree, la lavanda, l’eucalipto e l’Andiroba.

La citronella, il tea tree, la lavanda, e l’eucalipto sono oli essenziali noti per le loro proprietà anti repellente, mentre l’olio di Andiroba, di cui non avevo mai sentito parlare, oltre a svolgere un’azione repellente sopratutto contro i piccoli insetti  vanta delle ottime proprietà lenitive, idratanti restitutive ed antibatteriche!

Olio secco protettivo Antizanzare La Saponaria

Andiroba

E’ un olio che viene estratto da una pianta amazzonica tipica del sud america, noto per le sue proprietà antinfiammatorie e battericide. 

I suoi frutti  non contengono elevatissime quantità di olio.  Prima di estrarre l’olio i semi della pianta devono essere tolti dalle loro capsule e fatti bollire.

Poi vengono fatti  macerare per una quindicina di giorni prima di eseguire la pressatura.

Una piccola curiosità su l’olio di andiroba che vorrei condividere con voi è che per raccogliere le noci bisogna attendere che cadano su dei  terreni paludosi e che vengano poi trasportati dai corsi d’acqua.

Quando sono ancora attaccati agli alberi sono inutilizzabili, perché le capsule si aprono solo durante questo processo. Molto interessante vero?

Lo uso quasi tutti i giorni e ne ho consumato circa la metà, perché bastano  veramente poche spruzzate, appena messo ha un odore molto forte e intenso che poco dopo tende ad attenuarsi.

Una volta steso il prodotto ( io lo metto sopratutto su gambe e braccia) si assorbe abbastanza rapidamente, non mi lascia la pelle unta e svolge bene la sua azione repellente. Io noto un netto allontanamento delle fastidiosissime zanzare!

Oltre a questo lascia la mia pelle anche molto morbida e idratata! E’ un prodotto che promuovo perché svolge la sua funzione ed è  100% naturale. 

Voi lo avete provato? Cosa ne pensate?

Info prodotto Olio secco protettivo Antizanzare La Saponaria

Una lozione anti zanzare 100% naturale a base di olio di Andiroba e un mix di puri oli essenziali di citronella, tea tree, lavanda ed eucalipto noti per la loro azione insetto repellente.

L’olio di Andiroba non è solo sgradito ai piccolo insetti, ma grazie alla ricchissima composizione in acidi grassi insaturi, è anche un prezioso ingrediente cosmetico con eccezionali proprietà restitutive, idratanti, lenitive ed antibatteriche.

Un olio secco protettivo facile e pratico da spruzzare, che si assorbe in fretta senza ungere e dura a lungo.

Delicatissimo sulla pelle, anche quella dei più piccoli, per ritrovare il piacere di trascorrere tranquille giornate estive all’aria aperta e notti serene.

Cosmetico naturale dermatologicamente testato, adatto chi ha la pelle sensibile e ai bambini.

Formato:100 ml

Principi attivi con olio essenziale di 

Andiroba
Lavanda
Tea Tree
Citronella

Ingredienti

Caprylic/Capric Triglyceride, Carapa Guaianensis Seed Oil, Cymbopogon Winterianus Herb Oil*, Melaleuca Alternifolia Leaf Oil, Eucalyptus Globulus Leaf Oil, Pelargonium Roseum Leaf Oil, Lavandula Hybrida Oil*, Mentha Piperita Oil, Tocopherol, Geraniol, Citronellol, Citral, Linalool, Limonene, Eugenol, Coumarin (*da agricoltura biologica).

Come si usa 

Applicare sulle zone di pelle scoperta e massaggiare fino ad assorbimento.

Olio secco protettivo Antizanzare La Saponaria. Durante il periodo estivo passo molto tempo all’aria e per me è indispensabile utilizzare questo prodotto 

 

E’ possibile acquistare il prodotto sul sito de La Saponaria 

Condivi l'articolo con i tuoi amici
Condividi su: